Vi avevo già parlato del challenge #areyoubookenough in questo post e di come mi ha risvegliato dal torpore creativo degli ultimi mesi.  Non solo, oltre alla sfida del tema mensile ne ho aggiunta una personale: voglio provare a fare un libro con una rilegatura diversa ogni volta.

areyoubookenough

 

Con colpevole ritardo vi presento il libro che ha partecipato alla sfida di settembre a tema Flora&Fauna.

 

 

I libri con effetti ottici, con vari livelli e che si trasformano in altre cose (teatri, caroselli, ecc…) mi sono sempre piaciuti; è per questo motivo che, insieme a Flavia, abbiamo deciso di fare il nostro primo libro tunnel.

pratomagno tunnel book la mandragola

Il libro tunnel (o peepshow book) è una struttura abbastanza semplice (in rete ci sono diversi tutorial per realizzarli con i bambini). Di base si tratta di quattro o più illustrazioni create come le quinte di un teatro unite da fogli piegati a fisarmonica. Il risultato finale è simile ad un diorama ma con più profondità e con un aspetto più tridimensionale.

autumn tunnel book

 

Questa rilegatura è nato nel 18° sec come un souvenir per ricordare eventi storici o come gioco per i bambini. Un esempio della bellezza di questi libri è raccolto nella Collezione di Jacqueline e Jonathan Gestetner acquisita dal Victoria & Albert Museum. 360 libri tunnel in tutte le forme e dimensioni (rifatevi gli occhi qui)

pratomagno libro tunnel

Il nostro libro si ispira alle atmosfere vittoriane sia per i colori sia per le illustrazioni realizzate con l’acquarello da Flavia. Nel libro è illustrato uno dei nostri paesaggi preferiti e che abbiamo la fortuna di vedere ogni giorno: il Pratomagno e i suoi splendidi colori autunnali.

 

All’inizio volevamo aggiungere un lupo e altri animali ma less is more e abbiamo preferito lasciare solo un daino e il bosco di faggi e nell’immagine di sfondo la montagna con la sua inconfondibile croce.

pratomagno tunnel book
Il tema di questo mese sarà “Assimmetria”; chissà cosa verrà fuori!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *